Maria, Tu, che nella tua estrema semplicità hai saputo vivere con Dio e per Dio; Tu, che nella tua apparente fragilità hai saputo schiacciare con forza il peccato; Tu, che con il tuo “Si” hai accettato la volontà di Dio;
Tu, che anche nella sofferenza non hai mai perso la fede; Tu, che hai racchiuso nel tuo Cuore Immacolato l’infinità di Dio.
Tu, Madre di Dio, prega per noi, per chi soffre nell’anima e nel corpo.
Prega per noi Maria, Madre castissima.
Ti voglio bene Madonnina, fiore celeste.

No! No, non arrenderti, affidati a Dio

La recente esortazione apostolica Gaudete et Exsultate sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo ci induce a fare qualche riflessione. Non è la prima volta che la Chiesa richiama alla [...]

INCONTRO DI PREGHIERA MENSILE : PREGANDO CON MATTEO DALLE ORE 18. 00 SI TERRA’ LA PREGHIERA’ DEL S. ROSARIO CON MEDITAZIONI TRATTE DAGLI SCRITTI DEL. S. d. D. MATTEO FARINA. [...]