Maria, Tu, che nella tua estrema semplicità hai saputo vivere con Dio e per Dio; Tu, che nella tua apparente fragilità hai saputo schiacciare con forza il peccato; Tu, che con il tuo “Si” hai accettato la volontà di Dio;
Tu, che anche nella sofferenza non hai mai perso la fede; Tu, che hai racchiuso nel tuo Cuore Immacolato l’infinità di Dio.
Tu, Madre di Dio, prega per noi, per chi soffre nell’anima e nel corpo.
Prega per noi Maria, Madre castissima.
Ti voglio bene Madonnina, fiore celeste.

No! No, non arrenderti, affidati a Dio

IL 24 LUGLIO 2018, alle 19.00 presso la Cattedrale di Brindisi, si terrà l’incontro che vede tanti fedeli raccogliersi ogni mese nella preghiera. La musica ed il canto accompagneranno l’ [...]

Carissimi amici di Matteo, un augurio di buona estate a tutti. Oggi ho la gioia di presentarvi la Positio di Matteo. Ne avevo parlato in uno dei nostri ultimi incontri; [...]