La semplicità è lo specchio del volto di Cristo; uno specchio che riflette purezza e amore, ma anche tanta forza, nella mia eterna fragilità. E’ il sorriso di un bambino felice e spensierato, è il pentimento di un figlio che, riconoscendo il suo errore, si strofina alla gamba della madre per scusarsi; è essere pronti a lasciare tutto per seguire Gesù come egli stesso ci ha chiesto.

La semplicità è il vento leggero con cui Dio entra delicatamente nei nostri cuori, per scatenare poi una tempesta di amore.

La semplicità sta in poche parole: Dio è infinito.

Matteo Farina

No! No, non arrenderti, affidati a Dio

Carissimi amici di Matteo, un augurio di buona estate a tutti. Oggi ho la gioia di presentarvi la Positio di Matteo. Ne avevo parlato in uno dei nostri ultimi incontri; [...]

Pregando con Matteo Come ogni mese, tanti fedeli si riuniranno nella Cattedrale di Brindisi per pregare insieme. L’adorazione Eucaristica alle 18.00, animata da canti, precederà’ la S. Messa. Saranno presentate [...]